Internet è un gioco grazie a Ludoteca .it

Il miglior modo per familiarizzare con una nuova attitudine è svilupparne la consapevolezza giorno dopo giorno, proprio come quando si impara a camminare.

Sulla base di questo, crediamo che la migliore strategia per diffondere la cultura digitale fra le nuove generazioni sia quella di iniziare a parlarne loro il prima possibile.

Così è nata una delle attività più importanti del Registro, la Ludoteca .it: un’iniziativa dedicata ai bambini di età scolare, con particolare attenzione alla fascia di età dai 6-10 anni, per diffondere tra i “nativi digitali” la cultura di Internet educando all’utilizzo consapevole e sicuro della rete.

Ludoteca .it è quindi un percorso formativo e di gioco alla scoperta del web e teso a valorizzare le enormi potenzialità di questo mezzo. Alla base c’è l’idea che internet sia straordinariamente utile nella vita quotidiana e costituisca una preziosa opportunità di lavoro per molti studenti di oggi che sono abituati a usare quotidianamente gli strumenti tecnologici che si trovano nelle nostre case (pc, tablet, smartphone).

La missione del progetto è trasmettere ai bambini una visione completa della rete, raccontandola seguendo un filo narrativo che aiuti a capire che cos’è, perché utilizzarla e come utilizzarla.

Per questo, l’offerta didattica di Ludoteca .it è organizzata in cicli formativi e moduli tematici che offrono una panoramica completa sul mondo di internet.

Per i più piccoli è stata realizzata la serie di cartoni animati “Navighiamo sicuri con il Prof. Ittì” per insegnare in modo semplice e divertente come navigare in sicurezza, come proteggersi dalle insidie della Rete e come avere un rapporto sano e corretto con il computer.

Scopri tutti i domini .it iscritti alla nostra campagna!

I bambini più grandi, invece, vengono resi protagonisti di un’esperienza unica tutta dedicata alla rete che li porterà a conoscere le norme che consentono il funzionamento di internet, le sue potenzialità e i comportamenti corretti da adottare, stimolando riflessioni sull’utilizzo dei social media, sulla pubblicazione dei contenuti in rete, sul rispetto della privacy e sulla propria identità digitale.

Nelle classi, gli educatori sono due o tre, a seconda del numero di studenti, e conducono la lezione con un approccio informale, coinvolgendo i bambini con domande, giochi di gruppo e mini laboratori.

Per uniformare il lavoro e dare un valido supporto agli insegnanti è stata creata Internetopoli”, un’applicazione multimediale che si basa sulla metafora della città. Ogni dispositivo collegato a internet ha un suo indirizzo di rete, univoco, come ogni casa ha un indirizzo costituito da via e numero civico, che la rende perfettamente individuabile. Questa metafora consente di introdurre il concetto di privacy (ciò che accade in casa propria non è necessariamente pubblico), di condivisione (i social come la piazza, dove ci si reca per incontrare gli amici), di luoghi di apprendimento (le biblioteche diventano le risorse enciclopediche che consultiamo in rete), di   città intelligente, di casa domotica e di cittadinanza digitale.

Scopri anche i progetti di itCup Registro!

Ludoteca .it è un progetto completamente gratuito e si rivolge a tutte le scuole che ne facciano richiesta.

Per saperne di più si può visitare il sito www.ludotecaregistro.it

Lascia il tuo commento

Hai dubbi sui domini? Chiedi all'esperto

Scopri tutte le
nostre guide gratuite
Scarica i kit