Internet Festival 2016

Un viaggio nel tempo alla scoperta della rete

A Pisa, la culla dell’Internet italiano, torna dal 6 al 9 ottobre Internet Festival. L’edizione di quest’anno sarà un vero e proprio “ritorno al futuro”: partendo dagli anni ’80 arriveremo a immaginare come potrà sorprenderci la tecnologia del futuro. Ripercorreremo assieme le tappe più importanti degli ultimi 30 anni per capire cosa è cambiato con l’avvento di Internet e cosa ancora potrebbe cambiare.

Oltre 200 gli eventi che si alterneranno in tutta la città seguendo un unico tema: “Tessuti digitali”, il racconto di viaggio e della continua evoluzione di Internet.

Registro .it, fondatore e promotore del Festival, sarà presente durante i quattro giorni di IF presso il Cinema Lumiere, con un programma ricco di eventi.

L’apertura di giovedì 6 è dedicata alle imprese con l’evento “Rendere competitiva l’azienda grazie al digital marketing: strategie e strumenti”. Un pomeriggio in compagnia di quattro tra i principali esperti italiani di strategie digitali, che spiegheranno come identificare gli obiettivi per non disperdere tempo e risorse, come raccontarsi al meglio, come utilizzare Facebook in modo produttivo per vendere e come imparare a misurare per migliorare i risultati. Sul palco cinque esperti di primo piano: Annamaria Anelli, Miriam Bertoli, Enrico Marchetto, Alessio Semoli e Gianluca Diegoli.

Venerdì 7 sarà invece riservato al mondo delle imprese innovative con la finale della quinta edizione di .itCup, la startup competition di Registro. In palio per i vincitori consulenze di comunicazione e marketing ma soprattutto la possibilità di volare in Silicon Valley. Sul palco e in platea, come ogni anno, protagonisti del mondo dell’impresa, investitori e startupper. Il giorno successivo spazio alle idee in formazione con Bootstrap, evento che fa incontrare startup e mentor provenienti da grandi aziende, realizzato in collaborazione con Startupitalia!.

Spazio anche a Internet come promotore della creatività indipendente con il concerto delle band finanziate in crowdfunding della Musicraiser Night (venerdì 7).

Il lungo viaggio nella storia di Internet in Italia dal primo collegamento al Cnuce CNR di Pisa 30 anni fa (celebrato nell’Internet Day dello scorso 29 aprile) continua all’interno del festival. Come Internet ci ha cambiato la vita in questi anni e come ce la cambierà nel prossimo futuro? Venerdì 7 Guido Scorza e Anna Masera toccheranno un tema delicatissimo, quello dei diritti e della cittadinanza digitale, presentando il loro libro “Internet, i nostri diritti”. Sabato 8 invece sarà la volta di Riccardo Luna, con un panel dal titolo “30 anni da 30 e lode” ricco di ospiti: storie di innovatori che usano la Rete per rivoluzionare le nostre abitudini, lo spazio che abitiamo, le nostre relazioni, il nostro rapporto con la cultura, l’informazione, la finanza.

Infine, domenica 9, saremo con Luca De Biase per parlare di come Internet abbia cambiato il modo di fare business delle piccole e medie imprese.

Internet Festival sarà un’occasione di aggiornamento, studio ma anche di networking, dedicato ad addetti ai lavori e non, che Registro seguirà e racconterà evento dopo evento sui propri canali Twitter e Facebook @Registroit e con l’hashtag #IF2016.

Lascia il tuo commento

Hai dubbi sui domini? Chiedi all'esperto

Scopri tutte le
nostre guide gratuite
Scarica i kit